Gusti del Medioevo, Massimo Montanari

Gusti del Medioevo di Massimo Montanari

Titolo: Gusti del Medioevo.
I prodotti, la cucina, la tavola
Autore: Massimo Montanari
Editore: Laterza
Collana: Storia e società
Data di pubblicazione: 2012
Pagine: 280
Lingua: Italiano

Disponibile in formato digitale



IL LIBRO

In Gusti del Medioevo Massimo Montanari ha raccolto alcuni suoi lavori che nel loro insieme riescono a fornire un’ampia visione delle abitudini alimentari medioevali.


Gli argomenti trattati nel libro spaziano dal ruolo reale e simbolico degli alimenti al sistema alimentare inteso come codice di comunicazione; dalla diffusa diffidenza nei confronti dell’acqua al prestigio culturale del vino; dai primi ricettari manoscritti italiani, comparsi negli ultimi secoli del Medioevo, ai trattati di dietetica e scienza medica; dall’espressione di prestigio e potere del desco dei signori alle regole conviviali delle mense monastiche;  dai segni e significati del rito conviviale all’introduzione dell’uso della forchetta e molto altro ancora.

Come in tutte le opere di Massimo Montanari la ricchezza dei riferimenti storici e l'accurata analisi dei fatti e  dei documenti del passato unitamente ad una scrittura scorrevole ed  un linguaggio tra l’accademico e il colloquiale, concorrono a rendere questo libro di grande interesse e di piacevole lettura.



L’AUTORE

Massimo Montanari

Insegna Storia medievale e  Storia dell’alimentazione all’Università di Bologna.
E’ considerato uno dei maggiori conoscitori internazionali di Storia dell’alimentazione.


  Alcuni tra i suoi libri più noti:

Il cibo come cultura di Massimo Montanari

Il cibo come cultura

Il riposo della polpetta di Massimo Montanari

Il riposo della polpetta

I racconti della tavola di Massimo Montanari

I racconti della tavola

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...