Torta sandwich (smörgåstårta) al pollo

Torta sandwich (smörgåstårta) al pollo

La torta sandwich, anche nota come torta tramezzino o smörgåstårta in svedese, è una appetitosa specialità salata del nord Europa semplice da fare e bella da vedere.


Per realizzarla si utilizza il particolarmente soffice pane da tramezzino (quello rettangolare e senza bordo, bianco o integrale o tutti e due alternati), variamente farcito con una base cremosa, maionese o formaggio spalmabile, a cui vengono aggiunti, a seconda dei gusti, uova, salumi, pesce (prevalentemente salmone e tonno) e verdure.

Per loro caratteristica, oltre ad essere appetitose, le torte sandwich devono essere belle e ben decorate quindi, se la farcitura e la composizione del tramezzino risultano operazioni rapide, per la decorazione ci vorrà un po’ più di tempo e fantasia e risulteranno utili strumenti da taglio quali  temperaverdure, pelapatate e coltelli affilati.

Torta sandwich (smörgåstårta) al pollo

Torta sandwich (smörgåstårta) al pollo
Ingredienti

10 fette rettangolari di pane da tramezzini
1 pollo arrosto
500 g maionese (+ un tubetto di scorta)
1 grosso cespo di lattuga
4 uova sode
2 cetrioli
1 carota
12/15 rapanelli della stessa grandezza
100 g burro a pomata
pepe rosso in grani
olio evo
sale



Cominciare con il preparare i fiori di verdura:
utilizzando un temperino per verdure ricavare delle spirali dai rapanelli, dalle carote e da uno dei due cetrioli, disporli già arrotolati su un piatto, coprire con pellicola per alimenti e conservare in frigorifero.

Per coloro che sono al primo utilizzo del temperaverdure può essere utile questo tutorial https://www.youtube.com/watch?v=qxceU8oIw7M&t=243s su youtube.

Dai rimasugli di buccia di cetriolo, usando un coltellino appuntito, ritagliare delle forme ovali e appuntite che verranno utilizzate come foglie.


Preparare le farce
Privare il pollo arrosto della pelle e delle ossa.

Raccogliere la polpa sopra un tagliere e usando un coltello pesante o una mezzaluna tritarla non troppo finemente.

Mondare e lavare le foglie della lattuga, asciugarle, tagliarle a striscioline sottili, raccoglierle in una terrina e condirle con un poco di olio e sale, mescolare, quindi aggiungere circa 250 g di maionese e amalgamare bene.

Mettere la polpa di pollo sminuzzata in un’ampia ciotola, unirvi metà della lattuga condita, mescolare e aggiungere ancora un poco di maionese, quanto basta per legare il tutto, amalgamare gli ingredienti in modo che pollo e insalata siano ben ricoperti di salsa.

Sgusciare le uova sode e usando lo strumento apposito, o un coltello affilato, affettarle.

Montare la torta sandwich:
affiancare due fette di pane da tramezzini accostandole dal lato più lungo e tenendole in modo tale che la linea di giunzione si presenti perpendicolare al piano di lavoro.

Utilizzando un coppapasta regolabile ritagliarle in modo da ricavarne una porzione rotonda il più grande possibile (circa 20 cm di diametro).

Sistemare la porzione rotonda di pane da tramezzini sul piatto da portata e inserirvi sotto, lungo tutto il perimetro, dei pezzi di carta stagnola che sbordino dal bordo del piatto: in questo modo, quando l’esterno della torta sandwich verrà spalmato di maionese, il piatto non si sporcherà e sarà agevole togliere i pezzi di carta d’alluminio una volta finito il lavoro.

Distribuire metà del composto di pollo e lattuga sul disco di pane da tramezzini.

Preparare un’altra porzione rotonda utilizzando altre due fette di pane da tramezzini e posizionarla sopra la farcitura di pollo in modo tale che la linea di giunzione si presenti parallela al piano di lavoro.

Farcire questo strato di pane con il composto di lattuga e maionese, ricoprirlo di fette di uova sode.

Eseguire altri due strati di torta sandwich, uno di pollo e uno di uova, ricordandosi di orientare la linea di giunzione delle porzioni di pane una volta perpendicolare e l’altra parallela al piano di lavoro.

Terminare la torta sandwich con uno strato di pane.

Utilizzando un coltello piatto o una spatola spalmare tutta la torta lungo il perimetro, con la maionese rimasta.

Togliere i pezzi di carta stagnola che erano stati messi a protezione del piatto.

Con la mandolina ricavare delle fette sottili dal cetriolo rimasto tagliandolo per il lungo.

Ricoprire tutto il perimetro della torta sandwich di fette di cetriolo appoggiandole una alla volta al bordo spalmato di maionese e facendole aderire bene; tagliare l’eccedenza con una forbice.

Montare il burro ammorbidito quel tanto che basta a renderlo cremoso quindi raccoglierlo in una sacca da pasticcere con montata una bocchetta con il beccuccio lungo e stretto.

Depositare una nocciolina di burro lungo il perimetro della parte superiore della torta sandwich e posizionarci sopra, premendo un poco, un fiore di rapanello.

Torta sandwich (smörgåstårta) al pollo
Proseguire così per tutto il perimetro superiore della torta sandwich, quindi formare un cerchio più interno di fiori verdi di cetriolo e finire con un centro di fiori di carota arancioni.

Deporre delle piccole dosi di burro tra i fiori di rapanello e sistemare tra un fiore e l’altro una foglia di buccia di cetriolo. Distribuire qualche altra foglia tra gli altri cerchi di fiori.

Se rimanesse qualche punto sguarnito inserirvi delle rondelle di rapanello in verticale, utilizzando sempre un poco di burro per il fissaggio.

Completare il decoro deponendo un grano di pepe rosso in ogni fiore.

Mettere la torta sandwich in frigorifero protetta da eventuali odori con un coperchio per dolci o con della pellicola per alimenti (in questo caso utilizzare delle fascette di cartone da pasticceria per non rovinare i decori).

Togliere dal frigo mezz’ora prima di servire.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...